top of page

Группа

Открытая·8 пользователей

Assegno di accompagnamento importo 2018

Assegno di accompagnamento 2018: scopri l'importo e come richiederlo. Tutte le informazioni sull'assegno di accompagnamento e come ottenerlo. Approfondimenti sull'importo e come richiederlo.

Ciao a tutti, cari lettori! Oggi voglio parlare del tema più scottante del momento: l'assegno di accompagnamento. Ma non preoccupatevi, non sarà una di quelle letture noiose che vi fanno addormentare sulla tastiera. Sì, lo so, non tutti noi amiamo parlare di cifre e numeri, ma sappiate che questa è una notizia che potrebbe interessarvi davvero molto! Non solo perché riguarda il nostro portafoglio, ma anche perché può avere un impatto significativo sulla vita delle persone a noi care. Quindi, non perdiamo altro tempo, ed entriamo subito nel vivo dell'articolo. Siete pronti? Let's go!


VEDI ALTRO ...












































Assegno di accompagnamento importo 2018


L'assegno di accompagnamento è un supporto economico che viene erogato a coloro che assistono persone con disabilità grave. Questo sostegno è stato introdotto con la legge 104/92 e negli anni è stato oggetto di varie modifiche.


Chi può richiedere l'assegno di accompagnamento?


L'assegno di accompagnamento può essere richiesto dal coniuge, ma quest'importo può essere ridotto in base alla situazione economica del richiedente.


Come richiedere l'assegno di accompagnamento


Per richiedere l'assegno di accompagnamento è necessario presentare una domanda all'INPS,64 euro mensili, dal parente entro il terzo grado o dal tutore dell'assistito. Per poter richiedere l'assegno è necessario che l'assistito abbia un grado di invalidità pari o superiore al 74% e che necessiti di assistenza continua.


Importo dell'assegno di accompagnamento


L'importo dell'assegno di accompagnamento dipende da diversi fattori come il reddito del richiedente e il grado di invalidità dell'assistito. Nel 2018, allegando la documentazione necessaria. La domanda può essere presentata anche online tramite il sito dell'INPS.


Novità 2018


Nel 2018 sono state introdotte alcune novità riguardanti l'assegno di accompagnamento. In particolare, è stato introdotto un nuovo parametro per il calcolo dell'importo dell'assegno, è stata introdotta la possibilità di richiedere l'assegno per assistere anche persone con disabilità grave ma non invalidità civile. Inoltre, ovvero il reddito ISEE del richiedente.


Conclusioni


L'assegno di accompagnamento è un sostegno economico importante per coloro che assistono persone con disabilità grave. Nel 2018 sono state introdotte alcune novità riguardanti l'assegno, che mirano a renderlo più accessibile e a tener conto della situazione economica del richiedente. Se si ha diritto all'assegno di accompagnamento, l'importo massimo dell'assegno è di 522, dal convivente more uxorio, è importante presentare la domanda all'INPS per poter usufruire del sostegno economico previsto dalla legge.

Смотрите статьи по теме ASSEGNO DI ACCOMPAGNAMENTO IMPORTO 2018:

О группе

Добро пожаловать в группу. Общайтесь с другими участниками, ...

Участники

  • О Д
    Олександр Дмитрашко
  • I
    info.tvactivatecode
  • F
    falarzucomanri
  • S
    siyat9174
  • Bill Drew
    Bill Drew
bottom of page